post

Juniores tornano a festeggiare, Vigor KO

Dopo una serie di incontri ai limiti dell’impossibile, con le migliori squadre del torneo, tornano finalmente al successo le Juniores del San Miniato, che espugnano per 2-1 l’ostico campo della Vigor femminile.

Una Vigor apparsa, in avvio, ben più determinata delle neroverdi, capace d’altra parte di portarsi avanti dopo pochi giri di lancette, con Giangrasso abile a ribadire in rete dopo una traversa di Mineo. Nella prima fase del tempo, l’azione ristagna prevalentemente a centrocampo, con manovre spezzettate ed un fondo che, d’altro canto, non aiuta a sviluppare trame di gioco palla a terra cui le nostre sono abituate.
Ciò nonostante, nella seconda metà della prima frazione le senesi vengono fuori: al 25′ Di Laura scippa la palla a un’avversaria involandosi verso la porta, con l’estremo difensore che, in disperato tentativo di recupero, le frana addosso. Rigore sacrosanto, che Gangi con freddezza trasforma.
Il pareggio galvanizza le ragazze di Fambrini che, poco prima della chiusura del tempo, con una bella azione corale trovano il gol del vantaggio con bomber Toppi, al posto giusto al momento giusto dopo un rimpallo nel cuore dell’area.
Anche nella ripresa, il tema di gioco rimane lo stesso, con le neroverdi che mantengono il possesso palla e cercano di utilizzare Toppi e Di Tella per le ripartenze veloci, mentre la Vigor cerca di sfruttare la potenza fisica del suo attaccante con lanci lunghi, quasi sempre preda dell’attenta difesa senese. Unico brivido per Brogi, una occasione capitata sui piedi di Paglia, che non riesce a concretizzare.
Mister Valentina Fambrini, a fine gara, è soddisfatta: “In un campo così difficile, sia per il terreno di gioco che per la caparbietà dell’avversario, una vittoria in rimonta è stata importante, per la crescita e il morale delle ragazze.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *