post

San Miniato in cerca di riscatto dopo un week end negativo

Un fine settimana non certo dei migliori per le ragazze del San Miniato, che incappano in due sconfitte nei match del week end.
La prima squadra cade fra le mura amiche a cospetto di un buon Monsummano, che capitalizza al massimo il buon gioco espresso nella prima frazione con le reti di Maddaloni e Genua. Nella ripresa, neroverdi senz’altro più toniche che accorciano le distanze con Togni, al primo gol in neroverde, ed esercitano una sostanziale supremazia che non riesce però a concretizzarsi nel gol del pareggio.
Nulla da fare neppure per le Juniores, che a Lucca cadono contro le padrone di casa, capaci d’imporsi 5-1. Una punizione certo troppo severa per le ragazze di Fambrini, che esprimono un buon gioco ma non riescono a centrare il terzo successo consecutivo. Di Gangi l’inutile gol della bandiera.
Il grande freddo che ha contraddistinto l’ultimo fine settimana è stato invece il solo protagonista della gara delle Giovanissime a Rignano: arrivate in loco di buon mattino, con temperature prossime allo 0, le ragazze di Balducci si sono trovate davanti un terreno di gioco completamente imbiancato dal ghiaccio, che ha diviso la squadra sull’opportunità o meno di scendere in campo. Alla fine, dopo un ultimo sopralluogo e dopo aver atteso i venti minuti canonici, è stato il direttore di gara a valutare inopportuno, per l’incolumità delle atlete stesse, lo svolgimento dell’incontro. Il recupero sarà fissato in data da destinarsi.
Nel fine settimana che sta per arrivare, mentre le Juniores già si apprestano a festeggiare le vacanze natalizie, saranno nuovamente impegnate Giovanissime e Serie C.
Le prime ospiteranno a Siena, sabato pomeriggio con avvio alle 17, l’Arezzo, mentre le ragazze di Pacciani saranno a loro volta di scena a Rignano, in un importantissimo scontro diretto fra due squadre molto vicine in classifica, entrambe in cerca di riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *