post

COPPA ECCELLENZA, E’ FINALE!!

Un primo, importante obiettivo di stagione è oramai in cassaforte per il Siena Women’s San Miniato, che ha ormai in tasca la matematica certezza di andarsi a giocare la finalissima di Coppa Toscana.
A chiudere i conti nel girone, il settimo successo in altrettante partite contro la Vigor, unica squadra capace sin qui di tenere il passo della capolista perdendo per strada solo due punti, oltre a quelli nello scontro diretto di andata.
Nella gara di domenica, le biancocelesti hanno cercato di agire di rimessa, cercando di sorprendere le senesi in contropiede, ma le ragazze di Pacciani sono apparse particolarmente motivate, sin dai primi minuti. Corre infatti l’8′, quando Gangi chiama al primo intervento il portiere ospite Benucci. Dopo due buone occasioni con Solazzo, le padrone di casa sfondano: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Gangi si libera di un avversario ed esplode un chirurgico destro che, dal vertice sinistro dell’area, va ad insaccarsi sul palo lontano. Nulla da fare per Benucci, è 1-0 San Miniato Siena. Squadra di casa che continua a spingere, dopo pochi minuti ghiotta palla gol sui piedi di Carniani che, a tu per tu con Benucci, si lascia ipnotizzare.
La reazione della Vigor sta tutta in un debole colpo di testa di Baldoni, facile preda di Nardi, e in un tiro sballato di Pieri da buona posizione. Dall’altra parte, il tempo si chiude con un’altra occasione per Carniani, il cui pallonetto sorvola di poco la traversa.
Nella ripresa, una doccia fredda risveglia dopo dieci minuti il match, quando le ospiti, sugli sviluppi di un corner, trovano a sorpresa il pari con Manetti. La situazione di equilibrio regge tuttavia appena otto minuti: tanto basta alla neoentrata Mascilli per castigare, con un preciso diagonale, l’incolpevole Benucci. Dopo un timido tentativo di reazione, che si esaurisce con un tiro di Stoian, il resto della gara è un monologo senese: al 76′, l’estremo difensore ospite è miracoloso su Toppi, quindi la ribattuta di Mascilli incoccia la traversa. Due minuti dopo è Bruci ad incunearsi in area, ma Benucci è ancora brava a deviare in corner. A 5′ dal termine, ancora Bruci in deviazione volante sul gran cross di Tamburini, palla a lato di poco. Ultimo sussulto ospite con Briccolani, che calcia dai 25 metri, ma non impensierisce Nardi.
Siena Women’s San Miniato che dunque, ad una gara dal termine, è oramai certa del primo posto, che vale l’accesso alla finale di Coppa. Adesso non resta che aspettare di conoscere i risultati dell’altro girone, in cui il Monsummano è ad un passo dal successo in virtù dei tre punti di vantaggio sulla Pistoiese.

G.S. SAN MINIATO  vs  A.S.D. VIGOR C.F.   2 – 1
Marcatrici : 21’ Gangi (SM), 56’ Manetti (VI), 64’ Mascilli (SM).
SAN MINIATO : Nardi  Ciofini (67’ Toppi), Solazzo, Bruci, Fambrini, Gangi (87’ Pecchia), Pastorelli (55’ Mosconi), Tamburini (85’ Gorelli), Bernardini, Meattini, Carniani (48’ Mascilli). A disp.: Mazzola, Scarlato, Presentini, Florea. All. Pacciani Claudio.
VIGOR C.F. : Benucci, Auletta, Tanini, Balloni, Briccolani, Lorimer, Baldoni (56’ Stoian), Tulli G. (66’ Bini), Rizzo, Manetti, Pieri. A disp.: Casini. All. Lazzeretti Alessio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *