ECCELLENZA – Le neroverdi sbattono sul fortino Doccia

La capolista San Miniato sbatte sul muro del Rinascita Doccia.
Le neroverdi hanno condotto le operazioni per tutta la gara, ma non sono riuscite ad abbattere il fortino approntato dalla squadra di casa.

Nella prima frazione ci prova Toppi, due volte, quindi Pastorelli, di poco a lato, e Meattini, sopra la traversa. Nella ripresa prosegue il forcing senese, ancora Toppi vicina al gol, poi ci prova Pini che viene fermata dalla traversa. La svolta potrebbe arrivare al 65′, quando la stessa Pini si procura un calcio di rigore, ma Deplano intuisce l’esecuzione di Solazzo e con un guizzo da campione la sventa. Nel finale, con le ragazze di Pacciani tutte riversate nell’area fiorentina, ancora Deplano decisiva sulla gran botta di Carniani, che sembrava destinata all’angolino basso.
“Le ragazze hanno provato in tutti i modi a scardinare la difesa avversaria – commenta Pacciani a fine gara – ma per nostra imprecisione e bravura del loro portiere non siamo riusciti a segnare. Merito alle ragazze, che hanno provato sino in fondo a vincere, e testa alla prossima gara per continuare a sognare!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *